ImmagineCarlo Cottarelli

Carlo Cottarelli

Economista italiano

• Nato a Cremona il 18 agosto 1954 • Laurea in Scienze Economiche e Bancarie presso l’Università di Siena e Master in Economia presso la London School of Economics • 1981 – 1988: lavora presso il Dipartimento monetario e settore finanziario del Servizio Studi della Banca d'Italia • 1987-1988: lavora presso il Dipartimento Monetario dell’Eni • 1988 – 2017: lavora presso il Fondo monetario internazionale: nel 2001 lavora presso il Dipartimento Europeo in qualità di senior advisor e responsabile per la supervisione delle attività del Fondo in diversi Paesi. E' inoltre capo delegazione in Gran Bretagna e in Italia. Nel 2008 diventa Direttore del Dipartimento Affari Fiscali. • 2013 - 2014: Commissario straordinario per la revisione di spesa, nominato dal governo italiano. • Dal 2014: Direttore esecutivo nel Board del Fondo Monetario Internazionale, nominato da Matteo Renzi • Dal 2017: Direttore dell'Osservatorio sui conti pubblici italiani dell’università Cattolica di Milano e visiting professor presso l'università Bocconi • 2018: riceve l'incarico dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella di formare un governo tecnico. Dopo pochi giorni le forze politiche si accordano per un governo politico guidato da Giuseppe Conte come Presidente del Consiglio dei Ministri. • 2021: presiede Programma per l’Italia, un comitato scientifico volto a formalizzare proposte di matrice liberale per un nuovo programma di governo; tra i promotori ci sono Azione di Carlo Calenda, +Europa, il partito repubblicano e ALI (Alleanza Liberaldemocratica per l’Italia).