Il know how come leva di competitività: la formazione certificata al Salone

21 le conferenze che rilasciano crediti formativi: per distinguerle sul sito il simbolo della coccarda

 

21 conferenze per 40 ore di formazione. Come ogni anno il Salone del Risparmio punta sull’importanza dell’aggiornamento professionale, volto a favorire l’ampliamento delle conoscenze degli operatori, che dei clienti-risparmiatori restano il primo e principale riferimento.

 

Dalla Mifid II agli investimenti Esg, dall’asset allocation alla distribuzione di prodotti finanziari, dai Pepp alle opportunità dei paesi emergenti: ognuno dei sette percorsi del Salone offre conferenze certificate (EFA, EFP, CFA, …) valide per i professionisti della distribuzione, della consulenza finanziaria e per i gestori.

 

Facili da riconoscere e a portata di clic sul sito: per destreggiarsi tra gli oltre 100 appuntamenti in programma, basta cliccare sull’icona che le contraddistingue – il simbolo della coccarda – per selezionarle ed iscriversi.

 

Stampa

Potrebbero interessarti anche...

L’educazione Finanziaria e la formazione professionale passano dal Salone
19 febbraio 2018
Al tema è dedicato il percorso n.7, rinnovato per il secondo anno anche il progetto di Assogestioni ‘Il tuo Capitale Umano’