CAPITALE UMANO: I CONTENUTI DI QUALITÀ E LA FORMAZIONE SEMPRE PIÙ CENTRALI PER L’INDUSTRIA DEL RISPARMIO

A confermare un trend in crescita il Conference Performance Index elaborato da Assogestioni nell’ambito di Content is King, il concorso che premia la qualità dei contenuti erogati al Salone del Risparmio e che ha assegnato i riconoscimenti per le migliori conferenze dell’edizione 2019

 

 

Milano, 3 giugno 2019 – M&G Investments, J.P. Morgan Asset Management ed Etica Sgr si classificano nelle prime tre posizioni della III edizione di Content is King. Il concorso, ideato da Assogestioni e rivolto a tutte le società organizzatrici di almeno una conferenza al Salone del Risparmio 2019 (2, 3, 4 aprile – MiCo Milano), è un’iniziativa nata nel 2017 per stimolare una sana competizione tra le aziende e favorire nel tempo l’incremento della qualità complessiva degli appuntamenti in programma al Salone.

 

Basata sul Conference Performance Index* (CPIx), l’indice ideato per misurare con un approccio matematico il successo delle conferenze, la competizione restituisce una fotografia molto positiva degli incontri del decimo Salone. La soddisfazione complessiva per le conferenze cresce di 4 punti sul 2018 (85 contro 81). Il medesimo risultato si registra per tutti gli altri indicatori qualitativi: l’utilità dei contenuti per il proprio lavoro passa da 76 a 80, la performance dei relatori da 82 a 87, i contenuti trattati da 80 a 85. Da sottolineare anche la crescita dell’NPS (Net Promoter Score), parametro che misura la propensione a raccomandare ad altri la partecipazione ad un incontro, attestatosi a 85 punti e in salita di 3 rispetto al 2018. In netta crescita anche gli indicatori quantitativi come il livello di occupancy – rapporto tra presenti in sala e capienza – che tocca il 98% contro l’88% dell’anno scorso.

 

L’incremento della qualità della formazione e delle conferenze al Salone 2019 gioca un ruolo fondamentale nella crescita registrata dalle presenze in sala: il numero di chi segue almeno un incontro sale del 66% portandosi a 8.357 persone.

 

“Siamo particolarmente soddisfatti degli effetti che Content is King ha prodotto nel corso degli anni – commenta Fabio Galli, Direttore Generale di Assogestioni – Registriamo un crescente coinvolgimento delle aziende e una loro sempre maggiore cura nella costruzione e nella promozione delle conferenze. Abbiamo potuto misurare nel tempo un marcato innalzamento della qualità dei contenuti, una crescita costante della partecipazione agli incontri e del livello di soddisfazione complessiva dei visitatori. Col progetto Content is King – spiega Galli – Il Salone del Risparmio conferma il suo impegno ad offrire ai professionisti un programma di conferenze ad alto valore aggiunto che siano utili allo sviluppo del proprio capitale umano. La qualità delle conferenze – conclude – è da sempre la colonna portante della manifestazione e lo sarà anche in futuro”.

 

Le performance registrate dalle conferenze sono elevate e in crescita rispetto al 2018: il CPIx medio tra gli appuntamenti in classifica sfiora quota 83, con un aumento di 3 punti sull’anno scorso e di 6 rispetto alla prima edizione. Il miglioramento del CPIx è generalizzato e si registra in tutti gli incontri eleggibili. La performance migliore sale di 3 punti attestandosi al livello record di 94 e anche il CPIx più basso, che sfiora ormai quota 70, registra un incremento di oltre 4 punti.

 

Nell’ambito di Content is King, aumenta anche il coinvolgimento da parte delle società e dei visitatori con l’adesione quest’anno di ben 43 conferenze (4 in più rispetto al 2018) e circa 2.200 questionari di gradimento raccolti al termine degli incontri. Il tasso di redemption sulla loro compilazione, che sale al 36% (+6% sul 2018), è un’ulteriore conferma della crescente attenzione da parte del pubblico.

 

La classifica e le dichiarazioni dei vincitori:

 

1° classificato M&G Investments con la conferenza “Emozioni & scelte di investimento: impatto sull’offerta delle reti”

“Riceviamo con orgoglio il premio del Salone del Risparmio che testimonia il nostro impegno a fornire contenuti d’eccellenza – dichiara Matteo Astolfi, Country Head of Italy & Greece di M&G Investments – Speaker come Juan Nevado, fund manager di M&G dall’esperienza trentennale, e Maria Municchi, gestore di un innovativo fondo multi-asset ESG a impatto positivo, accanto alla partecipazione sul palco di tre delle principali società di distribuzione e consulenza, ha assicurato alla nostra conferenza dedicata al ruolo delle emozioni negli investimenti e alla sostenibilità, la qualità che da sempre offriamo agli investitori”.

 

2° classificato – J.P. Morgan Asset Management con la conferenza “2019: l’anno del cambiamento?”

“Il risultato ottenuto anche quest’anno in termini di apprezzamento per la nostra conferenza è una conferma della qualità e dell’impegno che J.P. Morgan Asset management pone sul tema dell’educazione finanziaria e della formazione su tematiche finanziarie – commenta Lorenzo Alfieri, Country Head per l’Italia di J.P. Morgan AM – In un mondo che evolve, siamo sempre alla ricerca delle modalità con cui comunicare con la nostra clientela nel modo il più completo e trasparente possibile: crediamo fermamente che questo sia il miglior modo possibile per essere vicini alle loro esigenze”.

 

3° classificato – Etica Sgr con la conferenza “Cambiamento climatico: un tema caldo per ambiente e investimenti #ChangeClimateChange”

“Siamo contenti di ricevere questo premio, soprattutto perché è arrivato nell’anno in cui il tema del Salone era la finanza sostenibile – afferma Luca Mattiazzi, Direttore Generale di Etica Sgr – Lo consideriamo un riconoscimento al nostro modello SRI. La ricetta per il nostro successo è stata l’esperienza unita ad una dose di originalità. Trovarci per il terzo anno consecutivo tra le aziende premiate con “Content is King” ci sprona a migliorare sempre più il nostro approccio divulgativo e avvicinare un maggior numero di risparmiatori ai temi di sostenibilità”.

 

Determinate anche le conferenze di maggior successo dei percorsi tematici del Salone:

 

  • P1 – Risparmio responsabile e inclusivo: Bnp Paribas Asset Management con la conferenza “Transizione energetica: la realtà oltre la percezione. I tempi del cambiamento e le scelte degli investitori”.

 

  • P2 – Consulenza finanziaria e distribuzione: Poste Italiane con la conferenza “Una consulenza inclusiva e responsabile: l’energia del cambiamento tra innovazione e tradizione”.

 

  • P3 – Mercati e asset allocation: P. Morgan Asset Management con la conferenza “2019: l’anno del cambiamento?”

 

  • P6 – Finanza comportamentale e investimento consapevole: M&G Investments con la conferenza “Emozioni & scelte di investimento: impatto sull’offerta delle reti”

 

  • P7 – Educazione finanziaria e formazione professionale: Etica Sgr con la conferenza “Cambiamento climatico: un tema caldo per ambiente e investimenti #ChangeClimateChange”

 

* Il Conference Performance Index (CPIx) è il primo sistema di misurazione della qualità delle conferenze. L’indice, ideato da Assogestioni, sintetizza elementi quantitativi e valutazioni qualitative espresse dai partecipanti per individuare le conferenze di maggior successo. I valori dell’indice e delle sue componenti quantitative e qualitative sono espressi in punti base e compresi tra un minimo di 0 e un massimo di 100.

File Download

Cs_SdRX_CIK2019

166KB

Stampa

Potrebbero interessarti anche...

4 aprile 2019
Presentata al Salone del Risparmio la ricerca di Demia. L’approccio generazionale rivela differenze di prospettiva e di strumenti ma in ognuna non si può prescindere da un livello elevato di competenza.